» iscriviti alla newsletter
Istituzione
Consiglio e Consiglieri
Giunta e Assessori
Statuto
Regolamenti
Orari
Pubblicazioni
Come raggiungerci
Introduzione
Ambiente
Cenni Storici
Arte e Cultura
Economia
Alberghi
Agriturismi
Bed & Breakfast
 » Newsletter
 » Contatti
 home page » itinerari turistici » descrizione itinerario turistico
Trekking a cavallo delle Prealpi Trevigiane
L'itinerario, da Malga Mariech a Valdobbiadene, si muove in direzione Col Posanova e M. Forconetta, fino ad arrivare al M. Cimon dove si trovano il Rif. Posa Puner e la M.ga I Pian.
Una pista forestale conduce dal M. Salvedella al M. Prenduol, dove si scorge la croce del M. Crep. Un sentiero a sinistra della Forcella della Fede porta al Volt de Val d'Arch Superato Col de Varnada si giunge ai prati di Castron, dove s'incrocia una strada cementata che porta alla chiesetta di S. Fermo a Praderadego.
Una sterrata porta a Zelant prima e a Signa Alta poi, da dove si raggiunge il Passo S. Boldo. Arrivati al M. Cimone grazie ad un'altra sterrata, s'imbocca un sentiero in prossimità di un cartello rosso per giungere alla loc. La Posa.
Dopo aver lasciato a sinistra la Baita da Nino s'arriva al Pian de le Femene: da qui una strada bianca porta al Col Visentin. Una carrareccia porta al Rifugio Bistrot e da qui si giunge al Rif. Brigata Cadore sul M. Faverghera, dove inizia la discesa per la Valbelluna.

Paesaggio Naturale: Presenza di pascoli alternati a boschi di abete rosso e faggio di origine naturale e artificiale. Notevoli scorci paesaggistici sulla Valbelluna e sul trevigiano.
Suggestivo il Volt de Val d'Arch, ponte naturale in roccia. La strada che s'incontra a Castron, proveniente dal Castello di Zumelle, ripercorre il tracciato dell'antica Claudia Augusta Altinate, via militare romana che collegava Altino (VE) con Cesiomaggiore (BL).

Approfondimenti: Il Trekking delle Prealpi e Dolomiti venete è un sistema di percorsi a cavallo che si snoda per oltre 250 km. Dalle montagne dolomitiche alla pianura veneta interamente tabellati, tra sentieri, prati, boschi, strate sterrate e punti di sosta opportunamente attrezzati per cavalli e cavalieri. Percorrendolo significa vivera una stupenda avventura tra le atmosfere della Valdebelluna e della Pedemontana Trevigiana. L'itinerario tracciato qui riguarda la parte del percorso delle Prealpi Trevigiane.

Tappe del percorso: Malga Mariech q. 1526 - C.ra Forconetta q. 1393 - C.ra Federa q. 1330 - Rif. Posa Puner q. 1382 - Forc. Della Fede q. 1260 - Malga M. Canidi q. 1279 - Incrocio loc. Castron q. 906 - Praderadego q. 902 - Zelant - Signa Alta - P.so San Boldo q. 712 - M. Cimone q. 1294 - La Posa - Pian de le Femene - Col Visentin q. 1763 - Rif. Bistrot q. 1616 - Rif. Brigata Alpina Cadore q. 1617.

 DATI TECNICI
tipologia: Percorso ideale per trekking a cavallo
lunghezza:
dislivello: 91 m.
tempo medio di percorrenza:
difficoltà: Media

periodo: Tutto l''anno
abbigliamento: Tenuta sportiva e comoda, scarpe da trekking o stivali da cavallerizzi, cannocchiale
La Comunità Montana delle Prealpi Trevigiane ha realizzato la "Guida alle Escursioni"... clicca qui
necessita plug-in flash5
naviga alla scoperta del nostro territorio (risoluzione video consigliata maggiore o uguale a 1024x768 px)
Delibere
Gare e Appalti
Bandi Pubblici e Concorsi
Contributi
ZPS IT3240024 Piano di Gestione
Operazione Trasparenza
Altro
Musei, specialità...scopri con un click tutto quello che i nostri comuni hanno da offrire
Aree Attrezzate
Sentieri
Itinerari turistici
Il Cansiglio
Archivio News
Numeri Utili
Collaborazioni
Links Utili
Comunità Montana delle Prealpi Trevigiane - Codice Fiscale: 84001520265 | © 2002 - 2017 by StranoWeb.com